Thread Rating:
  • 0 Vote(s) - 0 Average
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
In arrivo due Conigli nani e due tartarughe !!
#1
Fra due settimane vado a prendermi due conigli nani e due tartarughe acquatiche , che mi stanno regalando, e metterli tutti insieme in una gabbia ( esterna ) di tre metri per tre.
Sto gia facendo un laghetto( dove spero poter inserire anche qualche pesce ) per le tartarughe , dove poterle fare passare anche l'inverno durante il letargo ! Vediamo se riesco a far convivere questi 4 nuovi arriviii [molti di piu considerando gli uccelli ( canarini- cardellini vari )]. In rete ho letto che è possibile ... vediamo che ne esce fuori Smile
A presto FOTO FOTO FOTOO !!
Reply
#2
io personalmente non farei una gabbia con le tartarughe ed i conigli come coinquilini. Per prima cosa avrei paura che il coniglio bevesse l'acqua del laghetto delle tartarughe e posso assicurarti che non sarà un'acqua buona, con rischio di salmonellosi, inoltre non so se il coniglietto rischia di affogare. Inoltre consiglio la sterilizzazione per i conigli, se hanno lo stesso sesso, potrebbero picchiarsi e stressarsi fino alla morte di uno dei due, se hanno lo stesso sesso, tra poco la gabbia sarà piena :p
Ricordati le vaccinazioni per i coniglietti e ricordati che sono animali delicati, necessitano di 150-200g di verdura fresca al giorno, fieno ed una gabbiona per fare corse folli Wink
Consiglio di fare un giro in 2 forum:
- tartarughe
- conigli
Spring ( quello che usa la funzione cerca, ma non trova una mazza)

Quote: [center]In Metallus Imperius dat triumphus
Ubi Maior Truzzus cessat
Cavitorium praecox, terribilis est[/center]
Reply
#3
salio Wrote:io personalmente non farei una gabbia con le tartarughe ed i conigli come coinquilini. Per prima cosa avrei paura che il coniglio bevesse l'acqua del laghetto delle tartarughe e posso assicurarti che non sarà un'acqua buona, con rischio di salmonellosi, inoltre non so se il coniglietto rischia di affogare. Inoltre consiglio la sterilizzazione per i conigli, se hanno lo stesso sesso, potrebbero picchiarsi e stressarsi fino alla morte di uno dei due, se hanno lo stesso sesso, tra poco la gabbia sarà piena :p
Ricordati le vaccinazioni per i coniglietti e ricordati che sono animali delicati, necessitano di 150-200g di verdura fresca al giorno, fieno ed una gabbiona per fare corse folli Wink
Consiglio di fare un giro in 2 forum:
- tartarughe
- conigli

straquoto :ok:
I miei tre tesori...
[Image: 08112010002.jpg]
Reply
#4
Grazie per la risposta Smile !!!!
Comunque si,per l'acqua avevo un po di dubbi, non tanto per la convivenza ( sn testimone di convivenze super pacifiche ) ne per il rischio annegamento( in fondo sarebbe un laghetto cn fondo graduale, non dritto) ma x il rischio salmonellosi, considerando che comunque sarebbe un laghetto vivo con piante, ricircolo dell'acqua e pesci adatti alla pulizia. Vedrò di riuscire ad evitare che i conigli vadino nel laghetto Smile
Grazie anche per i link.
Sul mondo tartarughe ho gia avuto esperienze per fortuna Smile Grazie comunque per i link Smile !!!
Sono troppo nuovo sul campo conigli XD comunque si sono due femmine , vedrò di sterilizzarle Smile
P.s. per lo spazio secondo te una gabbia di 3 metri per 3 va bene? XD ahahaha Smile
e poi diciamo.. che dopo che uno alleva i petauri.. il resto del'animali sembra un gioco XD mai visti animali piu pretenziosiiiiiiii XD


salio Wrote:io personalmente non farei una gabbia con le tartarughe ed i conigli come coinquilini. Per prima cosa avrei paura che il coniglio bevesse l'acqua del laghetto delle tartarughe e posso assicurarti che non sarà un'acqua buona, con rischio di salmonellosi, inoltre non so se il coniglietto rischia di affogare. Inoltre consiglio la sterilizzazione per i conigli, se hanno lo stesso sesso, potrebbero picchiarsi e stressarsi fino alla morte di uno dei due, se hanno lo stesso sesso, tra poco la gabbia sarà piena :p
Ricordati le vaccinazioni per i coniglietti e ricordati che sono animali delicati, necessitano di 150-200g di verdura fresca al giorno, fieno ed una gabbiona per fare corse folli Wink
Consiglio di fare un giro in 2 forum:
- tartarughe
- conigli
Reply
#5
Anche i conigli sono pretenziosi... 2 femmine, esperienza personale, non convivono benissimo senza sterilizzazione. Le trachemys ti fanno fuori tutto, piante e pesci compresi, hai presente un caterpillar? ecco, le tartarughe sono simili, razziano tutto, le piante te le rompono per il gusto di farlo ed i pesci te li mangiano per il gusto di pesce Tongue

Una gabbietta 3m X 3m sarà sufficiente, se poi qualche volta puoi liberarle e darle qualche metro in più, certo non si metteranno a piangere Smile Un richiesta, non darli del pane o quello schifo di cibo confezionato con i semi di girasole. I conigli sono TOTALMENTE erbivori, quindi poca frutta, tanta verdura e tantissimo fieno. Il pellet è un premio, diciamo un cucchiaino da caffè un giorno si ed un giorno no se proprio devi, sennò con fieno e verdura godranno di un'ottima salute lo stesso (salvo logici imprevisti). Se vuoi ti mando un MP per delle marche di pellet "buono"
Spring ( quello che usa la funzione cerca, ma non trova una mazza)

Quote: [center]In Metallus Imperius dat triumphus
Ubi Maior Truzzus cessat
Cavitorium praecox, terribilis est[/center]
Reply
#6
si ho gia avuto esperienze cn le trachemys e so quanto possano essere distruttive XD infatti sto pensando di mettere una rete in acqua, per divivedere i pesci dalle tartarughe.. anche se da quello che ho sentito, quando vanno in letargo hanno bisogno di interrarsi sul fondo.. sbaglio? ( io le avevo dentro e quindi non avevano di questo bisogno)
Si mi sn gia informato per i conigli, ma i consigli non sono mai troppi Smile si sono uno che pensa che ad un animale o gli dai che serve, oppure se x comodità devi dargli solo cibo confezionato per pigrizia... allora meglio non averlo !! appena arrivano faccio un caricooo di fieno XD
DOmandina... secondo te, visto che sotto avrei il prato... me lo brucano tutto o cn il fieno dovrebbero lasciarlo un po in pace??
thanks Smile
Reply
#7
Il coniglio non sarà mai pieno e un filino d'erba non lo rifiuterà mai, se il tuo giardino è al sicuro da pesticidi, lasciali pure brucare un po' d'erbetta, la pareggiano pure imho, inoltre quando tagli l'erba, hai trovato a chi darla.

Per le trachemys, io so che non hanno le branchie e credo che facciano il letargo fuori dall'acqua, ma pur sempre sottoterra
Spring ( quello che usa la funzione cerca, ma non trova una mazza)

Quote: [center]In Metallus Imperius dat triumphus
Ubi Maior Truzzus cessat
Cavitorium praecox, terribilis est[/center]
Reply
#8
salio Wrote:Il coniglio non sarà mai pieno e un filino d'erba non lo rifiuterà mai, se il tuo giardino è al sicuro da pesticidi, lasciali pure brucare un po' d'erbetta, la pareggiano pure imho, inoltre quando tagli l'erba, hai trovato a chi darla.

Per le trachemys, io so che non hanno le branchie e credo che facciano il letargo fuori dall'acqua, ma pur sempre sottoterra

si in effetti le trachemys non hanno le branchie, però come avevo letto tempo fa,

http://www.tartaweb.it/tartarughe-acquat...tiche.html

come nel sito che ho messo sopra, ho letto che

Quote:...per le tartarughe nordamericane ed europee, adulte o subadulte, si parla di riduzione dell'alimentazione con l'arrivo della stagione autunnale; andranno spontaneamente in letargo, ridurranno le loro attività e nei periodi più freddi, se ne staranno al centro del laghetto nel fango.

cerco una parere di qualcuno che magari avesse avuto gia esperienze, ma in effetti farei meglio a chiedere in un forum di tartarughe acquatiche XD !!!


comunque niente pesticidi Smile si in effetti mi faranno da taglia erba automatico eheh :okok:
Reply
#9
Niente pesticidi nemmeno da parte dei vicini?! comunque per le tartarughe, io mi fido del tartaportal, tartaweb non lo avevo mai sentito, almeno d'estate ti mangiano le larve di zanzara, almeno, quando le detti alle mia impazzirono e se le divorarono felicemente
Spring ( quello che usa la funzione cerca, ma non trova una mazza)

Quote: [center]In Metallus Imperius dat triumphus
Ubi Maior Truzzus cessat
Cavitorium praecox, terribilis est[/center]
Reply
#10
nono niente pesticidi, la zona circostante è tutta mia , quindi sono tranquillo Smile !! cmq ho letto in giro , anche su tartaportal, che le tartarughe che vivoono all'esterno fanno il letargo sotto terra.. addirittura alcune per mesi anche cn lo strato ghiacciato !!! :o.o: :o.o: :o.o:
Reply


Forum Jump:


Users browsing this thread: 1 Guest(s)