Thread Rating:
  • 0 Vote(s) - 0 Average
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Consiglio su coprifilo
#1
Ho una coniglietta che ama mangiarmi tutti i fili, come mi distraggo ci attacca un morso e me li rompe, mi ha fatto fuori 2 cavi dell'iPhone originali, le cuffie originali, un cavo USB da 10€ (comprato 2gg fa), un altro paio di cuffie, tastiera, mouse, prolunga audio, un filo della stufa a petrolio e ora mi avrebbe rotto un po' le palle. Prima che si morda un cavo 230V a 16A che me la friggerebbe, conoscete un coprifilo a prova di coniglio che non sia un cavolo di corrugato da 16? sennò poi non posso più piegare i fili... Sennò ditemi come farla smettere, dubito che sbattendole il filo sul muso come si fa con i cani che pisciano in casa serva a qualcosa.
Spring ( quello che usa la funzione cerca, ma non trova una mazza)

Quote: [center]In Metallus Imperius dat triumphus
Ubi Maior Truzzus cessat
Cavitorium praecox, terribilis est[/center]
Reply
#2
alza i fili da terra
[Image: cautionu.jpg][Image: sugar6e.jpg][Image: ribofuranose2dskeletal1.png]
<!-- m --><a class="postlink" href="http://www.facebook.com/home.php#!/animali.pogonamorph">http://www.facebook.com/home.php#!/animali.pogonamorph</a><!-- m -->
Reply
#3
Gandarlf Wrote:alza i fili da terra

quoto!!! altrimenti nascondili dietro qualcos altro.. non credo ci sia un coprifilo a prova di coniglio..
[center][Image: ipp1f7.jpg][/center]
Reply
#4
Gandarlf Wrote:alza i fili da terra


uhauhahuahuaaa meravigliosa soluzione XD

comunque quoto...i conigli rosicchiano anche le cose più dure...quindi è inutile che ci provi... asd
[center]"...vabbè tu dici quelli so animali...so animali...
...e che significa che so animali ?!..."
[/center]
[right][cit. Massimo Troisi][/right]
[Image: 33f4uvs.jpg]
Reply
#5
alzare il filo da terra.... ho un armadio a ponte con una colonna che potrebbe essere rapportata ad un comodino, il coniglio riesce a saltare sul letto e da lì al comodino, contando che dal momento che salta ha praticamente attaccato un morso, non posso nemmeno scacciarla. Ora "a prova di coniglio", basterebbe qualcosa che gli impedisca di arrivarci, cavolo, non sarò mica l'unico con questo problema... premesso quindi che le prese elettriche misurano 30cm da terra e contando che non posso nascondere i fili, perché anche io devo accederci, soluzioni più fattibili?
Spring ( quello che usa la funzione cerca, ma non trova una mazza)

Quote: [center]In Metallus Imperius dat triumphus
Ubi Maior Truzzus cessat
Cavitorium praecox, terribilis est[/center]
Reply
#6
salio Wrote:soluzioni più fattibili?

o sposti il coniglio oppure.......

Spellate e sventrate il coniglio mettendo da parte gli intestini e il fegato. Tagliatelo a pezzi, lavatelo bene e sciugatelo. Lavate e rilavate l'intestino facendovi passare l'acqua all'interno e poi tenetelo per 2 ore nell'acqua con un limone a spicchi. Avvolgetelo quindi quindi, tagliato in più pezzi, intorno ad alcuni gambi di basilico o di prezzemolo, fermandolo poi con uno stecchino. Lavate il fegato.

In un tegame, possibilmente di terracotta, fate imbiondire in olio e sugna gli spicchi d'aglio. Quando saranno pronti, toglieteli e, ad uno alla volta, a fuoco vivo, fate rosolare i pezzi di coniglio mettendoli da una parte nello stesso recipiente, a mano a mano che saranno coloriti. Riportateli poi al centro del tegame e, in varie riprese, aggiungete il vino, lasciandolo ogni volta evaporare.

Mettete quindi i pomodori a pezzetti, sgocciolati e gli involtini di intestino, il sale, il pepe e fate cuocere per un quarto d'ora. Aggiungete il fegato e il basilico tritato e lasciate sul fuoco ancora per 5 minuti. Se fosse necessario altro liquido per la cottura, servitevi di un pò dell'acqua sgocciolata dai pomodori. Il sugo deve essere denso e lucido.

Adesso bisogna solo sedersi al tavolo ed accompagnare il coniglio con una buona bottiglia di vino! Buon Appetito.
[center]"...vabbè tu dici quelli so animali...so animali...
...e che significa che so animali ?!..."
[/center]
[right][cit. Massimo Troisi][/right]
[Image: 33f4uvs.jpg]
Reply
#7
Hai provato con la rete zincata?

[Image: lavatrice_2.JPG]

[Image: salvapc_2.JPG]

:eheh:
I miei tre tesori...
[Image: 08112010002.jpg]
Reply
#8
questa è malattia mentale :emo_pic_105:
[center]"...vabbè tu dici quelli so animali...so animali...
...e che significa che so animali ?!..."
[/center]
[right][cit. Massimo Troisi][/right]
[Image: 33f4uvs.jpg]
Reply
#9
Mowgli Wrote:questa è malattia mentale :emo_pic_105:

asd asd
però con alcuni conigli ci vuole purtroppo, io per fortuna non ho quel problema... la mia non rosicchia assolutamente niente di niente :aureola:
I miei tre tesori...
[Image: 08112010002.jpg]
Reply
#10
a parer mio è un ideona.. non è neppure antiestetico
[center][Image: ipp1f7.jpg][/center]
Reply


Forum Jump:


Users browsing this thread: 1 Guest(s)